Smaltimento

TIPOLOGIE DI
Materiali trattati

Gli impianti di piro-gassificazione sfruttano una elevata tecnologia attraverso la quale è possibile produrre gas di sintesi o syngas da utilizzare in gruppi di cogenerazione per la produzione congiunta di energia elettrica e termica con alti rendimenti. I materiali che i nostri impianti possono trattare sono molteplici e di natura sia organica che inorganica,quali:

  • Scarti di forestazione,cippato di legno,provenienti da filiera corta o da produzione propria;
  • Plastica;
  • Forsu (frazione organica rifiuti solidi urbani);
  • Pneumatici e gomma;
  • Scarti agricoli organici e inorganici,scarti industriali organici e inorganici,carni e letami.

IN ENTRATA

  • Pneumatici
  • Rifiuti urbani
  • Biomasse
  • Plastiche

IN USCITA

  • Carboni
  • Idrocarburi
  • Syngas e gas metano
  • Produzione corrente elettrica

TIPI DI RIFIUTI

Possono essere trattati rifiuti e scarti organici diversi tra cui:

$

Polietilene

$

Polistirene 

$

Butadiene isoprene

$

Gomma SRB

$

Gomme

$

Poliammide (nylon)

$

Poliacrilici (plexiglas)

$

Oli di sintesi 

$

Solventi e scarti di vernici

$

Legno

$

Pasta

$

Biomasse secche e verdi

$

Scarti di raffinazione petrolio

$

Rifiuti ospedalieri eccetto lastre

$

Scarti di macellazione

$

Scarti di lavorazione agricola

$

Fanghi di risulta da depurazione acque

$
Polipropilene
$
Cloruro di vinile
$
Gomma di caucciù
$
Gomme sintetiche
$
Pneumatici
$
Poliesteri
$
Pet
$
Scarti di lavorazione oli
$

CDR

$
Cellulosa
$
Carta cartone
$
Parte umida RSU
$
RSU come raccolta
$
Liquami vari
$
Resti biologici
$
Scarti di lavorazione industriale
PER INFORMAZIONI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Compila il modulo per ottenere tutti i materiali dettagliati del progetto.