apparecchiature base

Elenco componenti
impianto di pirolisi

Linea alimentazione impianto pirolitico

  • 1 carro ponte di movimentazione rifiuto;
  • 1 benna elettronica di trasferimento rifiuto;
  • 1 sistema triturazione/deferrizzazione rifiuto;
  • 2 tramogge di carico reattori;
  • 2 coclee di alimentazione al reattore con relative tenute, supporti e raccordi.

Linea pirolitica

  • 2 reattori pirolitici, cadauno munito di sistema di rotazione, sistemi di tenuta, valvola doppio clapet per lo scarico del biochar, camicia coibentata con intercapedine per passaggio dei fumi caldi e rampe di riscaldamento per syngas e/o gpl;

  • 2 trasportatori a coclea, versione tubolare, per ricircolo e finitura del biochar con relativi supporti e raccordi;

  • 4 cicloni abbattitori di polveri, direttamente collegati al sistema di quenching;

  • 4 quench venturi per raffreddamento syngas.

Linea pirolitica

  • 2 reattori pirolitici, cadauno munito di sistema di rotazione, sistemi di tenuta, valvola doppio clapet per lo scarico del biochar, camicia coibentata con intercapedine per passaggio dei fumi caldi e rampe di riscaldamento per syngas e/o gpl;

  • 2 trasportatori a coclea, versione tubolare, per ricircolo e finitura del biochar con relativi supporti e raccordi;

  • 4 cicloni abbattitori di polveri, direttamente collegati al sistema di quenching;

  • 4 quench venturi per raffreddamento syngas.

Linea raffreddamento e lavaggio gas pirolitico

  • 2 torri di lavaggio;

  • 2 soffianti centrifughe, con sistema di regolazione a inverter;

  • 1 sistema di filtrazione ad alto rendimento;

  • 2 filtri a candele ceramiche;

  • 2 sistemi di raffreddamento syngas;

  • 2 disoleatori e/o trattamento e pulizia acque di abbattimento;

  • 2 torri di raffreddamento acque di lavaggio;

  • 1 vasca accumulo acqua proveniente dalla torri di lavaggio;

  • 10 pompe di ricircolo dell’acqua.

Linea trattamento fumi di combustione

  • 2 sistemi catalitico trivalente.

Linea trattamento fumi di combustione

  • 2 sistemi catalitico trivalente.

Linea trattamento e ricircolo acque di abbattimento

  • 1 Sistema di trattamento con recupero concentrato e ricircolo acque

Linea generazione energia elettrica e termica

  • 3  motori cogeneratori con Potenza elettrica cadauno di output P e = 333 kWe;

  • 2 sistemi recupero energia termica. 

Linea generazione energia elettrica e termica

  • 3  motori cogeneratori con Potenza elettrica cadauno di output P e = 333 kWe;
  • 2 sistemi recupero energia termica.

Linea syngas

  • 1 serbatoio smorzatore a doppia membrana volume 300 mc; 

  • 2 valvole di sfiato aria; 

  • 2 guardie idrauliche; 

  • 2 post combustori.

Tubazioni, pezzi speciali e valvole

  • Tubazioni e pezzi speciali di collegamento di tutte le apparecchiature in acciaio inox AISI 304 di diversi diametri; 

  • Valvole in acciaio inox AISI 304 di idonee dimensioni; 

  • 2 sistema di regolazione della temperatura del reattore; 

  • Flange in inox AISI 304 di collegamento alla linea di sicurezza; 

  • Flange di collegamento all’acqua di rete.

Tubazioni, pezzi speciali e valvole

  • Tubazioni e pezzi speciali di collegamento di tutte le apparecchiature in acciaio inox AISI 304 di diversi diametri;
  • Valvole in acciaio inox AISI 304 di idonee dimensioni;
  • 2 sistema di regolazione della temperatura del reattore;
  • Flange in inox AISI 304 di collegamento alla linea di sicurezza;
  • Flange di collegamento all’acqua di rete.

Sistema di controllo

  • Indicatori di temperatura in vari punti del reattore, dell’acqua di  raffreddamento e del gas lavato; 

  • loop di regolazione della pressione-depressione del reattore; 

  • indicatori di pressione; 

  • indicatori di portata del syngas prodotto;  

  • indicatori di livello dell’acqua di lavaggio syngas; 

  • prese campione del syngas prodotto; 

  • indicatori di temperatura dei fumi di combustione sistema di riscaldamento reattore; 

  • cavi di collegamento di tutti gli strumenti al quadro di controllo.

Impianto elettrico

  • Quadro elettrico con incorporato pannello sinottico per la visualizzazione dello stato delle apparecchiature e dei dati di processo, controllabile localmente e in remoto. Il quadro sarà munito di tutti i sistemi di protezione magnetotermici e degli interruttori compresi quelli generali con indicatori di tensione ed amperaggio; 

  • Cavi di collegamento di tutti i motori con relative scatole di derivazione

Impianto elettrico

  • Quadro elettrico con incorporato pannello sinottico per la visualizzazione dello stato delle apparecchiature e dei dati di processo, controllabile localmente e in remoto. Il quadro sarà munito di tutti i sistemi di protezione magnetotermici e degli interruttori compresi quelli generali con indicatori di tensione ed amperaggio;
  • Cavi di collegamento di tutti i motori con relative scatole di derivazione
PER INFORMAZIONI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Compila il modulo per ottenere tutti i materiali dettagliati del progetto.